FAQ:
Home Servizio FAQ Perché il servizio di mediazione viene offerto dalle Camere di commercio?

Perché il servizio di mediazione viene offerto dalle Camere di commercio?

 

Le Camere di commercio sono enti pubblici terzi e neutrali cui il legislatore ha riconosciuto una competenza in materia di conciliazione a partire dalla legge 580/1993. 
Le Camere hanno istituito una rete di servizi di qualità organizzata sulla base di regole, codici di comportamento e tariffe omogenee a livello nazionale. Da
venti anni dedicano particolare cura alla formazione dei funzionari che si occupano della gestione del servizio e alla preparazione professionale dei conciliatori. Questo significa che le parti coinvolte in una controversia troveranno nelle Camere un’organizzazione capace di offrire, in una sede neutrale – con degli spazi adeguati e in grado di garantire la massima riservatezza - tutte le informazioni necessarie a intraprendere una conciliazione.